«Questa vita, come tu ora la vivi e l’hai vissuta, dovrai viverla ancora una volta e ancora innumerevoli volte.[...] L’eterna clessidra dell’esistenza viene sempre di nuovo capovolta e tu con essa, granello della polvere!»

Il Passato: Il Giardino Artemide - Parrocchia S. Giuseppe

Il Giardino Artemide, un risultato raggiunto

Un risultato raggiunto

Il passato di Irene, partendo dal quartiere in cui è cresciuta, è rappresentato dalla Parrocchia Patrocinio San Giuseppe,  e dal suo Oratorio, in cui è stata animatrice e formatrice per molti anni, a partire dall’adolescenza.

L'aerea era composta da tre piste sterrate per il gioco delle bocce e da una parte coperta da una tettoia utilizzata prima come magazzino.

 

A seguito dell'intervento è stata  sgomberata e pulita, la tettoia messa in sicurezza e i muri imbiancati, livellata tutta la superficie degli ex campi da bocce eliminando pericolosi ostacoli come muretti e cordoli. 

A contorno di questo principale intervento, sono state messe in sicurezza le porte da calcio e i canestri insieme a un intervento di rinfrescatura dei colori delle strutture di contorno.

Il recupero ha permesso di avere un’area nuova all’aperto, molto preziosa per i bambini e gli animatori.